+39 0825558247 info@colopolo.it
+39 0825558247 info@colopolo.it
Best Seller
€2.452
Salva tra i preferiti

Adding item to wishlist requires an account

1890

Perchè prenotare con noi?

  • Miglior prezzo garantito
  • Assistenza clienti 24/7
  • Esperienza diretta sui Viaggi proposti
  • Viaggi Assicurati e Garantiti

Hai qualche domanda?

Compila il Form oppure chiamaci

0825 558247

info@colopolo.it

  • Durata: 8 Giorni
  • Persone : 2
  • Marzo - Novembre 2022
  • Principali Aeroporti
  • Codice CLPL - 77
L´itinerario più completo in un Paese che ti stupirà
 

Partenza da:

Principali Aeroporti

Imbarco:

1 Ora prima della Partenza

Servizi Inclusi

  • Volo di andata e ritorno.
  • Soggiorno in hotel previsti o di categoria simile.
  • Trasporto in minibus o autobus con aria condizionata e autista di lingua spagnola e inglese.
  • Guide locali bilingue di lingua spagnola ed inglese a Tortuguero.
  • Trattamento come da programma.
  • Soggiorno nell'hotel scelto a Limón.
  • Trattamento scelto a Limón.
  • Visite in servizio regolare menzionate nel programma e che non appaiono come opzionali.
  • Guide locali bilingue di lingua spagnola ed inglese
  • Soggiorno nell'hotel scelto a di Guanacaste.
  • Trattamento scelto a di Guanacaste.
  • Trasferimento dall'hotel a di Guanacaste all'hotel a San José
  • Soggiorno nell'hotel scelto a San José.
  • Trattamento scelto a San José.
  • Trasferimento dall'hotel a San José all'aeroporto.
  • Assicurazione viaggio.
  • Assistenza Colopolo H24

Servizi NON Inclusi

  • Tasse di soggiorno se previste da pagare in loco
  • Escursione notturna per l’avvistamento di tartarughe nel periodo di deposizione delle uova
  • Tasse di uscita, se non sono inclusi nel biglietto aéreo
  • Polizza Annullamento viaggio
  • Tutto quanto non contemplato nella voce "Servizi Inclusi"
Cosa Ti Aspetta

Se vuoi conoscere in profondità uno degli angoli più idilliaci del pianeta, non perderti questo magnifico viaggio che abbiamo preparato per te, e con il quale potrai attraversare la Costa Rica da costa a costa. Seguendo il nostro itinerario, potrai scoprire luoghi unici. Prepara la valigia: dall’altra parte dell’Atlantico ti aspettano esperienze indescrivibili.

  • San José
  • Parco Nazionale Tortuguero
  • Caraibi Sud
  • Limón
  • Vulcano Arenal
  • Monteverde
  • Di Guanacaste
Foto
Itinerario

Giorno 1Città di partenza - San José

Partenza con destinazione San José. Arrivo all´aeroporto internazionale Juan Santamaría a San José. Procedure di arrivo e doganali. All´uscita del terminal, assistenza da parte del nostro personale ricettivo, che fornirà tutte le informazioni e i consigli per lo svolgimento del programma. Trasferimento all´hotel, arrivo, assegnazione delle camere e resto della serata libera a disposizione. Pernottamento.

Giorno 2San José - Parco Nazionale Tortuguero

Di buon mattino partiremo dall’hotel per raggiungere la regione orientale del paese. L’itinerario prosegue attraverso gli scenari suggestivi della Costa Rica, all’interno del Parco nazionale Braulio Carrillo, un territorio fatto di montagne selvagge coperte da foreste pluviali e da una vegetazione lussureggiante che invade perfino la strada. Scendendo verso la costa, il paesaggio inizia a mutare, lasciando spazio a pianure, fattorie ed allevamenti di bestiame, che ci accompagnano fino a Guapiles, dove verrà servita una colazione tipica. Da qui, il percorso continua in direzione nord-est, seguendo il corso del fiume Parismina, per addentrarsi, lungo un cammino non asfaltato, in una fitta pianura punteggiata da pascoli e da piantagioni di banane e per raggiungere finalmente il porto fluviale dal quale c’imbarcheremo su una lancia per intraprendere la navigazione attraverso un sistema di canali naturali di magica bellezza, durante la quale potrai ammirare la peculiare e meravigliosa natura del posto. Arrivo in hotel, che sorge sulle sponde del canale, costituito da edifici circondati da giardini integrati nel paesaggio naturale della zona. Assegnazione delle camere e pranzo in hotel. Nel pomeriggio è prevista una visita inclusa del piccolo villaggio di Tortuguero. Un breve cenno storico: i nativi, dai lineamenti maya, vivevano di caccia e pesca, adattandosi alle risorse del territorio circostante. Oggi continua ad essere un piccolo villaggio che vive di pesca e di turismo, grazie alla produzione ed alla vendita di manufatti tipici. Cena e pernottamento.

Giorno 3Parco Nazionale Tortuguero

Soggiorno con trattamento di Pensione completa in hotel. Durante questa giornata realizzeremo diverse attività incluse, come passeggiate lungo i sentieri della zona e navigazione attraverso i canali del Parco Nazionale per ammirare e godersi la vita allo stato selvaggio che la riserva ospita e protegge. Si tratta del parco più emblematico del paese, essendo, tra l’altro, l’area più importante per la deposizione delle uova delle grandi tartarughe marine. È costituito da una vasta pianura allagata, attraversata da un sistema naturale di lagune e canali navigabili, da alcune colline di scarsa altitudine ricoperte da boschi dalla fitta e varia vegetazione, con alberi che raggiungono una notevole altezza. Questa vegetazione esuberante è l’habitat perfetto per una fauna ricca e varia, tra la quale abbondano le scimmie (congo, carablanca e colorado), facilmente visibili, così come altre specie quali il tucano, l’ara verde e gli aironi. Non è difficile nemmeno avvistare coccodrilli, tartarughe terrestri e d’acqua dolce, oltre a rane multicolori, iguane e basilischi. Esistono altri abitanti di questi boschi, anche se più difficili da avvistare, come alcuni mammiferi in via di estinzione: il manatì, il danta (tapiro), l’orso formichiere od il giaguaro. Al termine di questo percorso mattutino, rientro in hotel per riposarci e per pranzare. Pomeriggio a disposizione per usufruire dei servizi dell’hotel o per partecipare ad alcune attività e passeggiate facoltative. Le spiagge estese e rettilinee di questo luogo sono ideali per la deposizione delle uova delle grandi tartarughe marine come la Baula (o tartaruga liuto), la Carey (o tartaruga embricata)e la Verde, specie di importanti dimensioni che si spingono fino alla spiaggia per nidificare, protette dall’oscurità della notte. Le tartarughe della specie Carey e Verde depositano le uova tra luglio ed ottobre, mentre le Baula prediligono il periodo tra febbraio e luglio, con maggior frequenza durante i mesi di aprile e maggio. I vari stabilimenti alberghieri organizzano escursioni sulla spiaggia durante questi mesi, sempre in piccoli gruppi accompagnate da guide specializzate. Questa escursione non è inclusa nel prezzo. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 4Parco Nazionale Tortuguero - Caraibi Sud - Limón

Prima colazione in hotel e si parte nuovamente, percorrendo gli spettacolari canali verso le zone interne. Una sosta per il pranzo e si continua verso la costa caraibica, arrivando alla città di Limón. Si tratta di uno dei più importanti porti del paese, nato nel 1870 come porto esportatore di banane e cereali, e anche una delle città più antiche del continente. Da Limón, l’itinerario continua verso sud, dove la strada scorre parallela al mare delimitando la costa, in un paesaggio tipicamente caraibico, con alte palme da cocco sulla spiaggia. Arrivo. Pernottamento.

Giorno 5Limón

Giornata a disposizione. Pernottamento.

Giorno 6Limón - Vulcano Arenal

Partenza costeggiando il litorale per continuare verso la cittadina di La Fortuna, all’interno del paese, che sorge sul versante della cordigliera di Tilarán e ai piedi del Vulcano Arenal. Arrivo e resto della serata libero, per iniziare a scoprire le diverse attrattive offerte da questa zona, tra le quali spiccano i pozzi e i fiumi di acqua termale, che sgorgano intorno al suo maestoso vulcano, che costituisce l’elemento più caratteristico nonché una delle principali attrattive naturali del paese. Con un impressionante cono, quasi perfetto, dominando tutto il territorio e riflettendo la sua immagine nelle acque del lago, è un paesaggio unico e caratteristico di questa zona, con una ricca ed eterogenea vegetazione e fauna, integra diversi tipi di foreste e selve naturali in questo bello e particolare scenario.

 

Giorno 7 Vulcano Arenal

Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per effettuare alcune delle numerose attività offerte nella zona. L’area di conservazione è costituita da foreste molto umide e pluviali, irrigate dalle piogge e drenate da un’infinità di corsi d’acqua permanenti, tra i quali si trova il fiume Caño Negro che sfocia nella laguna Arenal. Inoltre qui si trovano diverse cascate, come quella della Fortuna, vicino al villaggio. Le foreste della zone di alta montagna sono casa e rifugio di numerose specie di uccelli, tra i quali spicca il quetzal, e allo stesso tempo proteggono varie specie in pericolo di estinzione. La regione abbraccia una serie di paesaggi di grande bellezza e contrasti con zone estese adibite all’allevamento del bestiame e campi coltivati. I fiumi sotterranei sgorgano generando diverse fonti e pozze termali, che costituisco un’altra attrattiva importante della zona. In quest’oasi di pace dominata dall’imponente vulcano sullo sfondo hanno aperto vari centri termali adibiti alla talassoterapia ed ai massaggi. La Fortuna si è sviluppata offrendo una varietà di piccoli negozi e ristoranti, dove si può assaporare l’eccellente carne bovina di questa regione, ma anche pizzerie e ristoranti con cucina tipica e internazionale.

Giorno 8Vulcano Arenal - Monteverde

Prima colazione in hotel. Partenza in strada verso Monteverde. Il percorso si snoda intorno al lago Arenal, per cominciare l’ascesa lungo un dirupato sentiero che attraversa colline e valli della cordigliera di Tilarán, dando accesso a piccoli centri agricoli nelle zone basse. Man mano che si sale percorrendo un sentiero non asfaltato, spesso avvolto nella nebbia e da una leggera pioggia, va spuntando sempre più vegetazione. Dopo il villaggio di Monteverde si penetra nella foresta nebulosa di questa Riserva Biologica. Arrivo in hotel, circondato da giardini nei quali svolazzano peculiari colibrì. Assegnazione delle camere. Pomeriggio libero per iniziare a percorrere questa zona. Pernottamento.

Giorno 9 Monteverde

Prima colazione in hotel e giornata libera a disposizione. Durante questa giornata potrai praticare qualcuna delle innumerevoli attività che qui sono offerte. Quest’area rappresenta un allettante incentivo per tutti gli amanti del trekking; inoltre, alcune aree sono state abilitate con ponti sospesi che salvaguardano i diversi rivoli per camminare piacevolmente nella spessa vegetazione. Il paese è attraente anche per quelli che desiderano più attività e praticare qualche sport d’avventura. In diversi punti si possono trovare impianti per la pratica della teleferica (canopy), con appassionanti percorsi. Invitiamo a placide passeggiate nella sua spettacolare foresta nebulosa, per ammirare la fitta vegetazione arborea, che è allo stesso tempo l’habitat di diverse specie di uccelli, compresi i minuscoli colibrì. Il villaggio di Monteverde fu fondato dalla comunità quacchera che si stabilì nella regione dedicandosi all’agricoltura e alla pastorizia, rendendo Monteverde un importante centro produttore di latte e formaggi di qualità. Ancora oggi, se lo desideri, puoi visitare qualcuna delle sue fattorie, per ammirare e conoscere le tradizionali arti e mestieri di oltre 50 anni fa, con i famosi formaggi o caffè che qui sono prodotti.

Giorno 10Monteverde - Di Guanacaste

Prima colazione in hotel. Di mattina, all’ora stabilita, partenza per discendere la strada Intercontinentale e continuare il viaggio verso la costa dell’oceano Pacifico. L’itinerario continua verso sudovest, per arrivare a Puntarenas e continuare seguendo la costa verso sud, arrivando a Quepos e a Manuel Antonio. Manuel Antonio è sorse come un piccolo villaggio di pescatori accanto a uno stupendo Parco Nazionale; man mano che il Parco Nazionale diventava famoso, Manuel Antonio si sviluppava, crescendo lungo la strada che conduce alla spiaggia e al parco, sui versanti della costa, con belle viste panoramiche e magnifici tramonti sul mare. Un luogo che combina piacevolmente la sua spettacolare natura affacciata sul mare e molteplici attività e sport nautici. Un’area sviluppata con numerosi negozi e mercatini di artigianato, gallerie d’arte, ma anche un’ampia varietà di ristoranti dove si può gustare la più eterogenea gastronomia, con piatti di cucina tradizionale e internazionale, carne, pesce e frutti di mare. Dispone inoltre di una variata offerta di bar e un’animata vita notturna. Arrivo. Pernottamento.

Giorno 11Di Guanacaste

Giornata a disposizione. Pernottamento.

Giorno 12Di Guanacaste

Giornata a disposizione. Pernottamento.

Giorno 13Di Guanacaste - San José

Trasferimento dall’hotel scelto a di Guanacaste all’hotel scelto a San José. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento.

Giorno 14San José - Città di partenza

All’ora stabilita, trasferimento all’aeroporto. Volo con destinazione città di partenza. Notte a bordo.

Giorno 15Città di Partenza

Arrivo. Fine del viaggio e dei nostri servizi.

FAQ

Viaggio da solo, c'è qualche costo in più?

Il prezzo del Tour della Spagna prevede l’alloggio in un Camera Doppia; laddove il viaggiatore chiedesse di dormire in una Camera Singola, bisognerà ricalcolare l’importo della quota a Persona.

Quali costi NON comprende la quota?

La quota non comprende i costi per escursioni e/o biglietti di ingresso per le varie attrazioni.

E' prevista un'Assicurazione sul Viaggio?

Certo. Ogni Viaggio prevede un’Assicurazione che copre le spese Mediche di Base, Smarrimento Bagaglio e Covid.